Deontologia

È possibile impugnare la sanzione?

 

Risposta a cura del Consiglio di Disciplina dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano

Contro la decisione assunta dal Consiglio di Disciplina, l’Architetto sanzionato può proporre ricorso al Consiglio Nazionale P.P.C. entro il termine di trenta giorni dalla data della notificazione o della comunicazione in via amministrativa dell’atto impugnato. Il ricorso deve essere presentato al Consiglio di Disciplina istituito presso l’Ordine territoriale.

 

Aggiornato al 13/07/2021