Misure economiche a sostegno della professione
  1. DIMMI
  2. Emergenza COVID-19
  3. Misure economiche a sostegno della professione

10. Quali sono le modalità per ottenere i nuovi finanziamenti concessi in favore di persone fisiche la cui attività sia stata danneggiata dall’emergenza Covid-19?

Risposta a cura di Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano in collaborazione con Dott. Attilio Marcozzi 

RGB_Ordine_positivo

 

Nell’articolo 13 comma 1, lettera m) del D.L. 8 aprile 2020 n. 23 c.d. “Liquidità” è stata prevista l’erogazione di finanziamenti anche per i liberi professionisti -con partita IVA- che autocertifichino che la propria attività sia stata danneggiata dall’emergenza Covid-19.

Si tratta di nuovi finanziamenti chirografari di importo non superiore al 25% degli incassi del beneficiario (come da ultima dichiarazione fiscale presentata, nonché da autocertificazione per i soggetti che hanno iniziato l’attività dopo il 1 gennaio 2019), in ogni caso non oltre 25.000 euro, di durata minima di 2 anni fino ad un massimo di 6 anni, con l’inizio del rimborso del capitale dopo 24 mesi.

Tali finanziamenti sono assistiti nella misura del 100% dal Fondo di garanzia ex legge 662/1996 e l’intervento del Fondo è gratuito, automatico e senza valutazione; gli Istituti di credito potranno quindi erogare il finanziamento in tempi brevi con la semplice verifica formale del possesso dei requisiti, senza attendere il via libera del Fondo di garanzia.

E’ previsto un tasso di interesse, rapportato al tasso di Rendistato con una maggiorazione dello 0,2% (si stima un valore tra 1,2 e 2%).

Sul sito del Fondo di garanzia, che gestisce l’operazione, è disponibile il modulo per la richiesta della garanzia fino a 25.000 euro (qui disponibile) che andrà compilato e inviato via mail (è valida anche la posta non certificata) alla banca alla quale ci si rivolge per richiedere il finanziamento.

Per ulteriori approfondimenti consulta il sito di ABI e la schema esemplificato predisposto per accedere ai finanziamenti bancari qui disponibile. 

 

Aggiornato al  20/04/2020