Parcelle, contratti e diritto civile

Qual è il compenso orario di un architetto?

Risposta a cura di Commissione Parcelle

RGB_Ordine_positivo

 

Non ci sono più riferimenti di legge: il valore di un'ora di lavoro è stabilito dal professionista stesso e deve essere comunicato al cliente in via preventiva.

Per il calcolo coerente con l’impegno professionale è utile valutare in primo luogo l'entità delle spese sostenute dal professionista e cui applicare un incremento riferito all’importanza della prestazione.

Uno strumento efficace per effettuare questo calcolo è contenuto all'interno del CRESME a cui si accede (*) dall'area personale nel sito dell'Ordine degli architetti.

(*) al momento, novembre 2019, collegamento temporaneamente sospeso

 

 

Per saperne di più rivolgiti allo sportello di riferimento

Aggiornato al 01/12/2019